Come recuperare tutti i tuoi dati da Google

Google sembra essere una di quelle aziende che utilizzano dati e analisi sui comportamenti degli utenti on line per realizzare profitti. Ma vi è un modo per riprendersi i propri dati dall’enorme archvio che Google ha delle nostre informazioni ?

Google spende buona parte dei soldi che guadagna, con i nostri dati, per tenerli archiviati in modo sicuro. Ma se un utente dovesse decidere di cambiare e passare ad altri fornitori di servizi per qualsiasi motivo, allora vi è un modo per esportare i propri dati (esempio album foto, calendari, messaggi di posta, ecc).

Il servizio si chiama Google Takeout. E’ una funzione che offre agli utenti dei prodotti Google un modo per scaricare tutti i dati che Google ha accumulato.
Si possono scaricare i dati da quasi tutti i servizi di Google ed il servizio fa in modo che il file generato possa essere importato da qualche altra parte utilizzando formati di dati comuni.

Ad esempio si può persino importarlo nuovamente su Google, sullo stesso o su un altro account, se lo desideri.

Per utilizzarlo ecco i passaggi da compiere:
Visita la pagina “Scarica i tuoi dati” (https://takeout.google.com/settings/takeout) e accedi al tuo account se ti viene richiesto.

Vedrai un elenco di servizi di Google che utilizzi o che hai utilizzato in passato, e c'è un interruttore accanto a ciascuno di essi. Attiva l'interruttore per i servizi da cui desideri esportare i dati.

Fai clic sul pulsante Avanti.

Scegli il tipo di file che Google utilizzerà quando comprimerà tutto.

Decidi dove archiviare il file generato. Puoi scaricarlo direttamente su un computer, sul tuo Google Drive, su Dropbox o su Microsoft OneDrive. 

Google estrarrà quindi i tuoi dati, suddividendoli anche in più archivi secondo la dimensione massima che imposti. Una volta fatto (e potrebbe richiedere un po ‘di tempo se hai molti dati archiviati; anche giorni…) ti verrà inviato via email un link al file, nel caso in cui tu abbia scelto di scaricarlo direttamente, o un link al disco online che hai scelto.

L’opzione di download resta valida solo per sette giorni prima della scadenza del collegamento e si può scaricare solo cinque volte. Ma puoi creare tutti gli archivi che vuoi, quindi non ci sono limiti di tempo o di download effettivi. Una volta ottenuti i tuoi dati, assicurati di tenerli al sicuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.