Approvato lo standard Ethernet 802.3bz

cat5e-cat6-ca6a-cat7-premium-wiresL’Ethernet Alliance, un consorzio globale di venditori, produttori, esperti e professionisti di aziende, enti governativi ed università che si occupano della diffusione dello standard ethernet, ha approvato il nuovo standard IEEE 802.3bz, pensato per colmare il gap tra il Gigabit Ethernet (1 Gbps) e il 10 Gigabit Ethernet.

Questo nuovo standard permetterà di raggiungere velocità di 2,5 Gbps su cavi Cat 5e e 5 Gbps su cavi certificati Cat 6. In effetti, senza questo standard di trasmissione, sui cavi di categoria 5 si potrebbe raggiungere il tetto massimo di 1 Gbps, mentre per raggiungere i 5Gbps ci vorrebbero oggi cavi di categoria 7.

Con lo standard 802.3bz, il cui sviluppo è incominciato nel 2014, si avranno 2,5 Gbps su cavi Cat 5e fino a 100 metri e 5 Gbps su connessioni Cat 6, sempre fino a 100 metri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.